Una passeggiata a Nettuno

Cosa vedere a Nettuno?

Mare di Roma vuole offrirvi qualche consiglio per trascorrere una piacevole giornata a Nettuno, a pochi minuti di macchina dal nostro b&b.

Per parcheggiare l’auto è possibile scegliere tra il lungomare, dove si trovano posti a pagamento, oppure vicino al mercato che dista 10 minuti a piedi dal centro. Da qui vi consigliamo di iniziare con una bella passeggiata sul lungomare e al porto, arrivando fino alla Chiesa di San Rocco, dove potrete ammirare la statua della patrona della città: la Madonna delle Grazie. E’ interessante sapere che nella cripta della chiesa è sepolta Santa Maria Goretti.

Da qui procedete verso il bellissimo borgo medievale a picco sul mare, vi incanterà passeggiare in questo piccolo gioiello, con i suoi vicoletti e le piazze davvero suggestivi, come l’antica Marciaronda, il camminamento delle guardie dalle quali si può ammirare l’intera costa del litorale.

Da visitare anche Torre Astura e Villa Borghese, che separa Nettuno dalla vicina Anzio e che nel 1832 fu acquistata dal principe Camillo Borghese, marito di Paolina Bonaparte, la sorella di Napoleone I.

Da non perdere anche il Forte Sangallo, un edificio a picco sul mare; infine una visita diversa dal solito è quella al cimitero di guerra americano.

Dopo sole, mare e cultura vi consigliamo di concludere la serata con una cena e una passeggiata tra i tanti locali e ristoranti che movimentano il centro storico di Nettuno.

© Copyright 2017 - bnbmarediroma.it